MARCOPOLO APRILE 2020

0

7 APRILE 2020

È in edicola il nuovo numero di Marcopolo Aprile 2020

Andrà tutto bene!

Ci uniamo anche noi di Marcopolo all’augurio che attraversa l’Italia nei giorni in cui lavoriamo (da casa) alla chiusura di questo numero.Una frase benaugurante e di incoraggiamento che – come il volontariato, i flashmob, gli applausi e le altre tantissime, incredibili manifestazioni di coraggio, solidarietà e sostegno reciproco in questo periodo così difficile e surreale – testimonia ancora una volta che siamo un Paese forse con grandi difetti ma anche con un grande cuore.

E a questo proposito, un ringraziamento speciale lo rivolgiamo a tutti coloro che si stanno impegnando in prima linea per permetterci di ricominciare le nostre vite (e i nostri viaggi): i medici e tutto il personale sanitario in primis, ma anche tutti i lavoratori che continuano ad assicurarci i servizi e i beni necessari, svolgendo con passione e sacrificio il loro mestiere.

Per quanto ci riguarda, eccoci a fare la nostra piccola parte, offrendovi la possibilità di viaggiare, se non ancora fisicamente, almeno con la fantasia, iniziando a programmare vacanze desiderate come non mai. Magari lontani da “questo pazzo, pazzo mondo”, finalmente liberi, rilassati e sicuri: come per esempio in una crociera esclusiva lungo il Nilo, per andare o tornare ad ammirare le meraviglie artistiche e naturali dell’Egitto, oppure in un monastero che offre accoglienza riservatissima o ancora in una villa in affitto isolata sul mare, con accesso privato alla spiaggia.

Troverete molte altre proposte e spunti, forse non immediatamente realizzabili (al momento di andare in stampa non possiamo sapere quando passerà la situazione di emergenza), ma intanto nulla ci vieta di sognare i nostri prossimi viaggi. Per prepararci a tornare alla vita, assaporandola ancora di più, consapevoli di quanto sia preziosa. E anche per dare una mano a fare ripartire il turismo, un settore davvero fondamentale per l’economia italiana, duramente colpito dagli eventi e bisognoso del sostegno di tutti.

Noi ci siamo e ci saremo, cercando di fare del nostro meglio. Al momento, naturalmente, vi invitiamo ad attenervi alle disposizioni emanate, quindi stare a casa, tornare a viaggiare solo quando ci sarà l’autorizzazione a poterlo fare e applicare tutte le precauzioni raccomandate. Nel frattempo, avete tutto il tempo per organizzare le future vacanze, aiutati dalle proposte di Marcopolo…

Leave a Reply