I QUADERNI DI ALICE: LASAGNE E CANNELLONI

0

8 Marzo 2019

È in edicola il nuovo numero del Quaderno di Alice Cucina dedicato a Lasagne & Cannelloni

Mani in pasta… fresca!

Se la pasta fresca all’uovo è patrimonio della cucina tradizionale di tutte le regioni italiane, è la Romagna la sua patria di origine, universalmente riconosciuta. A stendere la pasta con insuperabile maestria sono ancora le “sfogline”, che tirano la sfoglia a regola d’arte, sottile, elastica, setosa, senza rotture, come vuole la tradizione, ereditata dalle ormai scomparse “azdore”, le massaie delle case contadine di una volta. Padrone del governo della casa, colonne portanti dell’economia domestica, cardini del nucleo famigliare, regine del focolare e della gestione della cucina.

E il rito casalingo della preparazione della pasta fresca era sua competenza, specialità e prerogativa. Ora, senza voler competere con l’inarrivabile manualità delle sfogline professioniste, frutto di capacità, esperienza (e probabilmente dna), che a tutt’oggi riforniscono botteghe e ristoranti romagnoli, ci piace riproporvi con questa straordinaria raccolta di ricette di pasta fresca fatta a mano il recupero di una cucina, di un tipo di alimentazione e di gestione domestica che è quanto mai attuale, in termini di sostenibilità e qualità di vita. Cosa c’è di meglio che scegliersi le farine migliori, le uova (ma anche no, dato che ci sono in rassegna persino ottime ricette di sfoglie che ne sono prive), le spezie e le erbe fresche, gli ingredienti di prima qualità per le farcie e i condimenti, da mettere insieme con fantasia e sapienza?

Sappiamo già, noi appassionati della buona cucina, quanto possa essere piacevole (se non “terapeutico”) l’atto di impastare e l’operazione di “creare” un piatto, in questo caso le lasagne e i fratelli cannelloni – forse in assoluto i piatti preferiti di buone forchette e golosoni – portatori di gioie per il palato e la convivialità. Ma se aggiungiamo il vantaggio di un nuovo benessere e il valore di un ritrovato patrimonio della nostra cultura, mettere le mani in pasta per portare in tavola così tante prelibatezze diventa anche ridare voce e vita non solo alla memoria della nostra civiltà del buon mangiare, ma anche dare espressioni sempre nuove alla sconfinata e gloriosa ricchezza della sua gastronomia.

La Redazione

Novità in Edicola

Non perdere nemmeno una copia della tua rivista preferita. Prenota su primaedicola.it e ritira in edicola.

Leave a Reply