NUOVI VERTICI AD ALMA MEDIA

Roma, 7 maggio 2018

L’Assemblea dei Soci di Alma Media, riunitasi a Milano con Socio di controllo il Fondo Open Capital gestito da Abalone Asset Management, ha definito la nuova governance della Società.

In sostituzione di Ermanno Ruscitti, Amministratore Unico uscente, è stato nominato un Consiglio di Amministrazione composto da 5 Consiglieri di cui 2 in rappresentanza dei Soci, Andrea Baracco ed Ermanno Ruscitti, e 3 Indipendenti: Federico Prandi, Carlo Riva, Andrea Belotti.

L’Assemblea ha nominato il Dott. Federico Prandi Presidente della Società e il Dott. Andrea Baracco Amministratore Delegato.

L’Assemblea ha altresì deliberato la trasformazione della società da responsabilità limitata (Srl) a società per azioni (Spa) ed eseguito un aumento di capitale di 3,0 milioni di euro.

 

Federico-Prandi

FEDERICO PRANDI 

Trieste. 52 anni, da 20 nel mondo delle agenzie di comunicazione adesso si occupa, con  la “Prandi Comunicazione & Marketing” di marketing operativo, editoria e della gestione di eventi nel mondo sempre della comunicazione: in particolare cura da 15 anni l’organizzazione del Premio Giornalistico Internazionale Marco Luchetta (evento promosso dalla Rai, in collaborazione con l’omonima Fondazione, per ricordare i 4 inviati caduti nella guerra dell’ex Jugoslavia e in Somalia nel 1994) e dello spin off Link- Luchetta Incontra, il festival del buon  giornalismo. Tra le ultime iniziative nell’editoriale ricordiamo IES Magazine (trimestrale culturale turistico).

 

 

Andrea-Baracco

ANDREA BARACCO

Torino.  57 anni, di cui 30 nel mondo della comunicazione. Ha iniziato la sua carriera manageriale in Armando Testa a cui sono seguite altre esperienze aziendali nel mondo dei media come: Direttore Marketing Stream TV, Direttore Marketing di Azimut Yachts, e, successivamente, Direttore Relazioni Esterne di Renault Italia, più recentemente, Amministratore Delegato del canale televisivo Reteconomy.

 

 

 

ALMA MEDIA è presente sul mercato italiano della comunicazione con 3 canali televisivi. Alice, Marcopolo e Case Design Stili diffusi sul digitale terrestre, satellite ed iptv, con oltre 6,4 milioni di telespettatori unici le 3 televisioni entrano ogni mese in oltre 3,5 milioni di famiglie (dati auditel). È presente in edicola con 8 diverse testate periodiche: Alice Cucina, Facile Cucina, Alice Quaderni, Diari di Viaggio by Marcopolo, Quaderni Marcopolo, Quaderni Marcopolo Italia, Case Design Stili con complessivamente oltre 2 ml. di copie vendute nell’anno. È altre sì presente nel mondo digital (web e social) con alice.tv, marcopolo.tv e casedesignstili.tv.

Leave a Reply