FACILE CUCINA DICEMBRE 2018

0

13 DICEMBRE 2018

È in edicola il nuovo numero di FACILE CUCINA di Dicembre

Parola d’ordine: creatività

Ricchi come siamo di tradizioni e “liturgie” gastronomiche (il pesce alla Vigilia; tortellini, vincisgrassi e innumerevoli altri piatti tipici regionali per il pranzo di Natale; il bollito a Santo Stefano; lenticchie e cotechino a Capodanno…), per dare quel tocco di creatività in più alla tavola delle Feste qualche idea ci vuole, purché sia semplice, economica e veloce.

Bene, in questo numero di Facile, ne troverete delle belle… e delle buone, naturalmente, più numerose ed eclatanti del solito! Antipasto, non ti temo: per risolvere la più problematica delle portate ad esempio, cogliete due piccioni con una fava e preparatelo in forma di uno scenografico centrotavola. Un incredibile tronchetto salato, uno chicchissimo club sandwich ad albero, una corona di piccole cornucopie farcite e filanti, tutti realizzati con del comune pancarré. Oppure, se non volete rinunciare all’insalata russa, servitela a forma di stella o di abete.

Le restanti portate non sono da meno: lasagnetta di lenticchie, ragù e stracchino, in alternativa alla classica pasta all’uovo (che comunque c’è, in svariate declinazioni); un regale salmone ripieno di uova, acciughe e maionese, con fettine di limone a copertura, unicamente da montare a strati (due filettoni già puliti) e infornare; una succulenta faraona farcita e servita con chicchi di melagrana; le bucce di patate alla paprica e i rustici di frolla salata con ricotta e salame per la tombolata; e il carbone di zucchero home made per la calza della Befana destinata alle piccole pesti.

Per non parlare dei dolci, dai più classici ai più inconsueti, ai quali è dedicato l’inserto da staccare: tante idee per deliziosi dessert, da preparare in quattro e quattr’otto, utilizzando panettoni e pandori, per renderli ancora più golosi. E per augurarvi Buone Feste, che più “buone” non si può!

La redazione

Novità in Edicola

Non perdere nemmeno una copia della tua rivista preferita. Prenota su primaedicola.it e ritira in edicola.

Leave a Reply