ALICE CUCINA OTTOBRE 2018

0

21 SETTEMBRE 2018

È in edicola il nuovo numero di Alice Cucina di Ottobre

Con più di 100 ricette e svariate scuole di cucina e di pasticceria, il nostro magazine entra nel vivo della “stagione culinaria” che, come abbiamo imparato ad apprezzare nel tempo, è una delle più gustose dell’anno, complici la grande disponibilità di prodotti ortofrutticoli e la mitezza del clima di primo autunno. Ce lo dimostra, innanzi tutto, Sara Papa, la nostra regina del pane, che ne ha confezionati ben quattro diversi – ma tutti fatti rigorosamente con lievito madre: una originale pagnotta al vino; una squisita treccia alla zucca; un pane in cassetta al miele e semi di canapa; delle “scrocchierelle” al farro e coriandolo.

Lo stesso si può dire per le nostre ricette d’autore, tutte giocate sull’utilizzo sapiente e creativo degli ingredienti di stagione: dai piatti “healthy”, ricchi di sostanza ed elegante fantasia, del bravissimo Simone Rugiati, come la minestra di legumi, finferli al ginepro, porro croccante e mirtilli oppure le sfere di pollo speziato con fonduta di taleggio, porcini e mele arrosto, al sopraffino calzone farcito di ricotta, radicchio e cavolo verza di Renato Bosco, fino al menu stellare di chef Bruno Barbieri, fatto di raffinati recuperi di pietanze contadine e ricette di tradizione (come la pasta patate e provola con tartare di scampi e polvere di Provenza, oppure la cipolla fondente con piccata di fegato di vitello e salvia fritta), per arrivare agli squisiti “fiori del cavolo”, tartine-gioiello di pasticceria salata di grande scuola, firmate dal maestro Luca Montersino.

I fasti di stagione proseguono con sorprendenti delizie dell’orto proposte dalla dolce Patrizia Forlin; paste fresche condite di ragù bianchi di selvaggina (chi, se non Cristina Lunardini?!); grandi risotti rivisitati dal “professor” Campoli; ravioli inediti della mitica pastaia Angela Fiorini; e poi i succulenti arrosti bardati di Massimo Piccheri, il coccio di spezzatino e fagioli dall’occhio targato Persegani, il budino di zucca, cioccolato bianco e arancia di Marco Valletta, che ci introduce alla sezione dolci.

Le golose brioches di Assunta Pecorelli; i ricercati dessert al piatto del pluripremiato pastry chef Riva Moscara; crêpes al cioccolato e banane o biancomangiare ai cachi siciliano doc… e, last but not least, l’allegato Il cioccolato. Passione in tutte le forme, per chi lo sceglie, con grandi golosità, piccole delizie e irresistibili tentazioni: il sontuoso gusto dell’autunno è in tavola!

Leave a Reply