ALICE CUCINA APRILE 2019

0

30 MARZO 2019

È in edicola il nuovo numero di Alice Cucina di Aprile

Sane tradizioni

E per sane intendiamo proprio “salutari”, “che fanno bene”, soprattutto in fatto di cibo e di convivialità. Se le nostre tavole di tradizione possono eccedere in abbondanza e ricchezza di specialità, basta ridimensionarsi, magari seguendo le migliori tendenze attuali dell’alimentazione: adoperarsi in acquisti consapevoli e sostenibili di prodotti di qualità, che non provengano da colture o allevamenti intensivi, a tutela dell’ambiente e degli animali; cucinare con materie prime genuine, e di stagione, dei nostri territori;  e infine, comporre i menu di festa con le giuste combinazioni di piatti, senza eccedere in quantità e numero di portate.

D’altra parte, la semplicità è protagonista anche nell’alta cucina di ultima generazione. Tutto ciò per dire che nel presente numero di Alice, pieno di spunti e ispirazioni per festeggiare la Pasqua in arrivo, troverete, sì, tanti piatti tipici e ricette creative, tentazioni ad alto tasso di golosità, grandi piatti e piccoli sfizi, dolci e salati, ma tutti di prelibatissima fattura.

A cominciare dalle uova di cioccolato: che siano d’autore – il nostro maître chocolatier Gianluca Aresu – e riproducibili in casa, con ingredienti finissimi, come da scuola illustrata: l’effetto wow è garantito e la qualità sana e salva! Ugualmente possiamo procedere di pagina in pagina: i pani della tradizione, al formaggio, con le uova inglobate, preparati con buone farine e sfornati fragranti; paste condite con ortaggi di stagione e primizie (dalle puntarelle, ai fagiolini, alle taccole); sfoglie fresche tirate in casa, per cannelloni e lasagnette davvero paradisiache; tante idee plant-based e persino una tavolata festosa tutta veggie.

Ma, per chi non vuol rinunciare alle carni della tradizione, che hanno legami antichi con le liturgie del nostro culto, ci sono anche raffinate proposte per “onnivori”, per le quali consigliamo acquisti solo da allevamenti etici. Nuove, fresche, originali, anche le proposte per i pranzi della domenica e per i menu da buffet, che richiedono tutta un’arte, che infatti ci siamo fatti svelare dallo chef Beppe Maffioli, soprannominato appunto il Re del Buffet. Pasticceria a go-go: tradizionale e innovativa; professionale e casalinga; soffice e cremosa; mini e maxi… perché “Pasqua con chi vuoi”, ma mai senza dolci!

La redazione

Novità in Edicola

Non perdere nemmeno una copia della tua rivista preferita. Prenota su primaedicola.it e ritira in edicola.

 

Leave a Reply